AbruzzoVerticale

AbruzzoVerticale

Venerdì, 20 Aprile 2012 20:20

VITELLO D'ORO

LOCALITA': Farindola (PE)

TIPO DI ROCCIA: Bellissimo calcare grigio.

STILE DI ARRAMPICATA: Si svolge per lo più su placche,ora appoggiate,ora verticali con belle concrezioni.Ideale anche per principianti e per corsi d'arrampicata.

DIFFICOLTA': Dal 4A al 7A ( Livello medio 6A/6B)

CHIDATURA: Buona.Calata sempre su catena.

SETTORI: Sportella Bassa.Sportella Alta.Costa dell'Orso.Corno Nero.Scoglio dei Camosci.La Nave.

NUMERO TOTALE VIE: 57

SCARICA ELENCO VIE:  Vitello d'Oro (La Costa dell'Orso, Corno Nero) - Vitello d'Oro (Scoglio dei Camosci, La Nave) - Vitello d'Oro (Sportella Bassa, Sportella Alta)

ESPOSIZIONE: Est-Ovest.

PERIODO IDEALE: Primavera,Estate,Autunno.

ALTITUDINE: 700 slm

COME ARRIVARE: Dal paese di Farindola seguire le indicazioni per l'area faunistica del Vitello d'Oro(5 km circa).Superare l'ingresso a quest'ultima fino ad arrivare all'evidente settore  della Sportella bassa, a ridosso della strada.Parcheggiare poco più avanti in in piccolo slargo.Il settore Sportella bassa è proprio sulla strada.Il settore Sportella Alta è sopra al settore Sportella bassa(c'è un sentierino che parte proprio prima del parcheggio sulla destra).

Per la Costa dell'Orso: subito dopo la doppia curva che sale verso la "Trattoria dell'Orso",proprio dal gardrail parte un sentiero che conduce al settore (2 min.)

Per il Corno Nero: Dalla suddetta trattoria parte un sentiero che oltrepassa i campi e conduce al settore (5 min.)

Per lo Scoglio dei Camosci: Dal parcheggio della Sportella bassa proseguire ancora per circa 500m e parcheggiare nei pressi di una fontana.L parete è già visibile dal lato sinistro della valle.Guadare il fiume e proseguire verso la parete per sentierini e tracce non sempre evidenti (15 min.)

Per La Nave: Dallo Scoglio dei Camosci continuare a costeggiare verso destra la parete seguendo tracce di sentiero e omini fino a giungere  ad una fascia di rocce gialle caratterizzate da un lungo tetto (25 min.).

Venerdì, 20 Aprile 2012 20:19

VERDIN

LOCALITA': Montebello di Berona (PE).

TIPO DI ROCCIA: Conglomerato.

STRUTTURA DELLA PARETE: è una piccola parete posta proprio a ridosso delle strada.Ha una lunghezza di ca. 100 mt ed è alta in media 20 mt.

STILE DI ARRAMPICATA: Prevalentemente molto tecnica di placca,eccetto alcune vie con partenza strapiombante.

DIFFICOLTA': Dal 5C al 8A+ (Livello medio 6C).

CHIODATURA: Buona su tutte le vie,la calata è sempre su catena.

SETTORI: Unico.

NUMERO TOTALE VIE: 21

SCARICA ELENCO VIE VERDIN 

ESPOSIZIONE: Est.

ALTITUDINE: 700 slm

PERIODO IDEALE: Primavera,Estate,Autunno.

COME ARRIVARE: Dal centro del paese di Montebello continuare in direzione Villa Celiera e dopo circa 100 m svoltare al primo bivio a destra per una curva a gomito.Proseguire per circa 3 km tra tornanti fino a notare sulla destra le prime pareti a ridosso della strada.Parcheggiare poco dopo a sinistra,sul bordo strada.Siete sotto la falesia.

Venerdì, 20 Aprile 2012 20:17

ROCCAMORICE

LOCALITA': Roccamorice (PE)

TIPO DI ROCCIA: Calcare grigio molto compatto a buchi lo troviamo sulle vie di placca,mentre le pareti strapiombanti sono di calcare giallo,anch'esso molto compatto ma meno lavorato.

STRUTTURA DELLA PARETE: Con i suoi 2km di lunghezza,la Parete dell'Orso (questo è il suo vero nome) è tra le strutture più grandi d'Italia.

STILE DI ARRAMPICATA: Roccamorice offre ogni tipo d'arrampicata,con leggera prevalenza per le placche tecniche.Non mancano di certo gli strapiombi puri,di continuità.

DIFFICOLTA': Dal 5A al 8B (Livello medio 6C)

CHIODATURA : Ottima su quasi tutte le vie.Su alcune manca il moschettone in catena.Portare la longe per fare manovra di sicurezza.

SETTORI: Giallon,Strapiombi,Placche Grigie,Cinghiale Bianco,Pancia d'Elefante,Placche Nere,La Poltrona,I Buconi,Gare,Ghaza,La Pecorella Smarrita.

NUMERO TOTALE VIE: 204

SCARICA ELENCO VIE ROCCAMORICE

ESPOSIZIONE: Sud

ALTITUDINE: 900 slm

PERIODO IDEALE: Tutto l'anno,ecetto le giornate invernali prive di sole.

COME ARRIVARE: Dal paese di Roccamorice,seguire le indicazioni per il Block House e dopo circa 4km deviare a destra,seguendo le indicazioni per l'Eremo di Santo Spirito.Procedere per un altro km e parcheggiare sulla sinistra,vicino ad una fontana.Procedere a piedi per pochi minuti,il settore Giallon è il primo che s'incontra.Dal settore Giallon si prosegue lungo la strada per circa 200 m fino ad un piccolo slargo sulla sinistra da cui parte il sentiero che conduce al settore Placche Grigie.da qui a sinistra per il settore Stapiomi,a destra per gli altri (da 5 a 15 min).Per il settore Pecorella Smarrita proseguire oltre il settore Giallon per 100m e scavalcare il guardrail a destra (i nomi delle vie sono scritti sul guardrail).Bisogna scendere con una corda doppia da 25 m da attrezzare su un grande fittone a U (5 min).

Venerdì, 20 Aprile 2012 20:16

PIETRABIANCA IACOVONE

LOCALITA': Rigopiano-Farindola (PE)

TIPO DI ROCCIA: Calcare bianco a tratti levigato.

STRUTTURA DELLA PARETE: Le pareti sorgono nella bella faggetta di Rigopiano.Si sviluppano come una serie di massi sparsi,che fanno da avancorpi alla grande parete bianca.

STILE DI ARRAMPICATA: L'arrampicata,spesso di aderenza,richiede molta concentrazione,soprattutto sugli avancorpi piuttosto scivolosi a causa dell' umidità.

DIFFICOLTA': Dal 5B al 8A+ (Livello medio 6B/6C)

CHIODATURA: Buona.In alcune vie gli spit sono un pò distanti.Calata su catena.

SETTORI: Il Sasso della Solitudine.I Fossili.Il Giardino.L'Avancorpo dei Pirati.Strapiombi.Il Paretone.

ELENCO VIE PIETRA BIANCA IACOVONE

ESPOSIZIONE: Nord.

ALTITUDINE: 1450 slm

PERIODO IDEALE: Estate piena.

COME ARRIVARE: Da chi arriva da Castelli/Rigopiano all'incorocio in località Rigopiano seguire le indicazioni per L'Aquila, da qui dopo circa 3,8 Km,subito dopo un tornante a sinistra,fare attenzione ad una sterrata sulla sinistra (chiusa da una sbarra non visibile dalla strada).Parcheggiare sulla destra senza intralciare.Seguitare a piedi per la strada starrata fino a notare sulla destra in mezzo al bosco i primi massi (5 min.)

Venerdì, 20 Aprile 2012 20:15

OMBRA E SOLE

LOCALITA': Montebello di Bertona (PE)

TIPO DI ROCCIA: Conglomerato calcareo.

STRUTTURA DELLA PARETE: Il sito è immerso in un bellissimo bosco.

STILE DI ARRAMPICATA: Un'arrampicata su muri strapiombanti per lo più a buchi.è richiesta una notevole forza di dita.

DIFFICOLTA': Dal 5A al 7C+ ( Livello medio 6B)

CHIODATURA: Buona su tutte le vie.Calata sempre su catena.

SETTORI: Unico.

NUMERO TOTALE VIE: 13

ELENCO VIE OMBRA E SOLE

ESPOSIZIONE: Ovest.

ALTITUDINE: 700 slm.

PERIODO IDEALE: Primavera,Estate,Autunno.

COME ARRIVARE: Superare la falesia del Verdin,proseguire per la strada fin dopo il tornante a destra.Dopo 100 m lasciare l'auto nei pressi dell'evidente paretone sulla destra.Proseguire a piedi dal prato,dove parte un sentiero in mezzo al bosco che conduce alla parete (5 min).

NEWS

  • AbruzzoVerticale & Climbook
    AbruzzoVerticale & Climbook Grazie alla collaborazione con il famoso sito CLIMBOOK, per gentile concessione del webmaster Mr.Alessandro Jolly Lamberti e del suo staff,da…
  • Nuove Vie a Fano Adriano
    Nuove Vie a Fano Adriano La falesia di Fano Adriano (TE) si sta arricchendo a vista d'occhio di nuove vie: oltre alle presenti si stanno…
  • El Cap: Barcollo ma... non mollo!!!
    El Cap: Barcollo ma... non mollo!!! 27 Ottobre 2013 - El Cap Presenta: barcollo ma...non mollo!!!Pre-iscrizione obbligatoria attraverso sito fasi, attraverso mail per gli amatori a…
  • Block'In'Loft
    Block'In'Loft Domenica 13 Ottobre 2013, Spoltore (Pe), gara d'arrampicata su struttura artificiale...tutte le info sulla locandina.          
  • MARATONA VERTICALE - FALESIA DEL VERDIN
    MARATONA VERTICALE - FALESIA DEL VERDIN Domenica 8 settembre 2013Una giornata interamente dedicata al verticale.Falesia del Verdin a Montebello di Bertona (PE)Otto ore di arrampicata:8.30 -…