Torna a Pietracamela la Festa dell’Arrampicata !In questa edizione un programma ricchissimo, ospiti speciali e tante sorprese !COSA CI SARA’ ALLA FESTA DELL’ARRAMPICATA ?-Climbing Marathon-Street Boulder-Super Boulder Final sulla nuova Struttura MV con i migliori climbers-Highline Project-Arrampicata per bambini-Trekking e Passeggiate-Serata con Ospite d’ Eccezione-Mostre Fotografiche-Live Music-Food & Drink INFO SU WWW.MONDIVERTICALI.IT
In una calda giornata di metà Giugno, abbiamo deciso di fare un giro nella falesia delle Gole di Fara San Martino (Chieti) visto che era da tanto tempo che volevamo farlo ma non riuscivamo mai a scegliere la giornata adatta... "cotta e magnata" in mattinata abbiamo deciso di andare finalmente a scalare in questo posto! Arrivati al paese di Fara San Martino bisogna seguire le indicazioni per le famose Gole, anche se, sono ben visibili già prima di entrare nell'abitato; finita la strada...
Siamo stati a visitare una delle ultime falesie nate in Abruzzo; alle pendici di Monte Magnola e' stata spittata una bella falesia di calcare con tanti stili di arrampicata... la parete rocciosa ci offre al momento 22 vie, ma ci sono potenzialità per altri bei tiri. Per la scheda completa della falesia visitate la sezione dedicata... Grazie all'esposizione, alla quota di 1300 mt e alla posizione immersa in un bosco, é possibile scalare anche durante le calde giornate...
Ai piedi del Monte Ocre, immersa in una natura incontaminata, si erge la piccola ma bellissima parete della falesia di San Panfilo D'Ocre  Scoperta da Maurizio Felici nel verde dei prati abruzzesi, la falesia si presenta su un caratteristico fungo di calcare dove la scalata e' prettamente di tecnica e le linee non sono mai banali. Manuela su Vegal   In una calda giornata di primavera abbiamo deciso di fare una visita a questa falesia che volevamo vedere gia' da tanto tempo,...
 
 
 
 
  •  
     
     
     
     
     
  •  
     
     
     
     
     
  •  
     
     
     
     
     
  •  
     
     
     
     
     
 
 
Domenica, 21 Agosto 2016 07:09

Pietracamela

Scritto da

LOCALITA':Pietracamela (TE)

TIPO DI ROCCIA: Calcare.

STILE DI ARRAMPICATA: Varia dalla placca tecnica a quella appoggiata. Non mancano vie dov'è richiesta forza e resistenza.

DIFFICOLTA': Dal 4C al 8A.  Le vie sono tutte perfettamente attrezzate.Calata sempre su catena.

SCARICA ELENCO VIE PIETRACAMELA

SETTORI: Pietra camela offre tre settori 
- Sasso Sopratore: é il sassone adiacente al parcheggio
- Palestra Aquilotti: dal parcheggio proseguire lungo la strada, dopo 2 minuti subito dopo una discesa tra caratteristiche case in pietra c'e' la falesia
- Capo le Vene: dal parcheggio proseguire lungo la strada e svoltare subito a sinistra tra le ultime due villette. Dopo una ventina di metri prendere un sentiero segnalato che sale a destra e percorrerlo fino a seguire una carrereccia, seguirla verso destra e appena si esce sul letto della frana seguire gli omini di pietra che portano fin sotto alla falesia (10 minuti).

ESPOSIZIONE: Nord - Nord/Ovest - Ovest

ALTITUDINE: 1100

PERIODO IDEALE: Primavera, Autunno, Estate.

COME ARRIVARE: Dal centro di Pietracamela proseguire per Prati di Tivo e dopo aver superato il centro del paese, a circa 300 metri svoltare su una strada che va verso destra subito dopo un piccolo parco giochi per bambini. Proseguire per strada asfaltata, poi per una ripida discesa seguita da una ripida salita. Parcheggiare nel piazzale subito dopo la salita sulla destra; non proseguire in auto oltre il piazzale, in caso di mancanza di parcheggio tornare indietro. Per i settori guardare sopra.

Martedì, 16 Luglio 2013 19:28

Arapietra

Scritto da

LOCALITA':Prati di Tivo (TE)

TIPO DI ROCCIA: Calcare.

STILE DI ARRAMPICATA: Varia dalla placca tecnica a quella appoggiata. Non mancano vie dov'è richiesta forza e resistenza.

DIFFICOLTA': Dal 4C al 7C (livello medio6B) Le vie sono tutte perfettamente attrezzate.Calata sempre su catena.

SCARICA ELENCO VIE ARAPIETRA

SETTORI: Unico lungo settore che si sviluppa su tutta la fascia rocciosa sottostante al vecchio rudere dell'ostello dei Prati di Tivo

ESPOSIZIONE: Est, in ombra nel pomeriggio d'estate

ALTITUDINE: 1850

PERIODO IDEALE: Primavera, Autunno e nei pomeriggi d'estate.

NUMERO TOTALE VIE: 39

COME ARRIVARE: Dal piazzale di Prati di Tivo prendere la strada a sinistra del piazzale che va verso il vecchio campeggio/cima alta prima asfaltata poi sterrata, proseguire fino alla fine della strada e parcheggiare con cura l'auto,prendere a piedi il sentiero Cai ben visibile, ma non sempre ben segnato, che porta verso la Madonnina e salire lungo il crinale, quasi alla fine della salita dove il sentiero si fa piu' tortuoso, guardare alla vostra sinistra si noteranno due omini di pietra su due massi: prendere il sentierino nel prato che piega subito a sinistra seguendo gli evidenti omini che portano fino all'arrivo alla parete rocciosa con un itinerario che prende quota dolcemente.  
Con l'impianto,salire alla Madonnina, andare verso il rudere dell'ostello senza oltrepassarlo; meno di 50 metri prima,  ci si incontra con l'omino di pietra che segnala il sentierino verso destra che porta rapidamente alla falesia: quando il sentierino si biforca, tenere la sinistra e in pochi minuti si e' sotto il primo settore della falesia. 

 

Visualizza Arapietra - Prati di Tivo in una mappa di dimensioni maggiori

Venerdì, 20 Aprile 2012 20:06

VENA SANT'ANGELO - MACCHIA DA SOLE

Scritto da

LOCALITA': Macchia da Sole-Valle Castellana (TE)

TIPO DI ROCCIA:

STILE DI ARRAMPICATA:  Per lo più su compatte placche grigie molto tecniche.Non mancano però spigoli,diedri e fessure.

DIFFICOLTA': Dal 4A al 7B (Livello medio 6A/6B)

CHIODATURA: Attenzione nella valutazione delle vie: alcune sono ben attrezzate con fix inox.Altre vie storiche hanno ancora i chiodi. Spesso gli spit sono molto distanziato e la roccia non è sempre buona.Portate per sicurezza con voi qualche dado,friends e dei cordini per clessidre.

SETTORI:  Monotiri,Pilastrino,Cose Grosse,Lo Spigolo,Locomotiv.

ESPOSIZIONE: Ovest,Sud,Est.

ALTITUDINE: 1000 slm

NUMERO TOTALE VIE: 45

ELENCO VIE

PERIODO IDEALE: Primavera,Estate,Atunno.

COME ARRIVARE: Dal paesino di Macchia da Sole seguire le indicaazioni per Ascoli Piceno,San Vito.Percorrere la strada sterrata per circa 3,5km.Ad un primo bivio proseguire dritti e subito dopo,al successivo tenere la sinistra.Proseguire per altri 500m e prendere la prima stradina a destra.Parcheggiare dopo pochi metri sulla destra.A piedi camminare per la stradina dissestata fino ad un bivio.Per raggiungere i primi tre settori proseguire dritti per la strada che vi porta alla cava.Il settore Monotiri si trova subito a destra della cava,gli altri a seguire.
NOTE: La falesia offre un ambiente molto selvaggio, e' facile trovare vegetazione sui tiri e sassi che si muovono!Non e' semplice individuare alcune vie. PRESTARE MOLTA ATTENZIONE

Venerdì, 20 Aprile 2012 20:04

VENE ROSSE - FANO ADRIANO

Scritto da

LOCALITA': Fano Adriano(TE)

TIPO DI ROCCIA: Conglomerato di buona qualà.

STILE DI ARRAMPICATA: Scalare a Vene Rosse potrebbe risultare per qualcuno molto impegnativo.Lo stile d'arrampicata è singolare, la tecnica e la concentrazione sono d'obbligo per affrontare i lunghi itinerari dalle difficoltà sostenute.

DIFFICOLTA': Dal  5C al 7B (Livello medio 6B).

CHIODATURA: Buona su tutte le vie.Nelle linee a più tiri è sempre presente la sosta.La calata è su catena nuova.In alcune vie è necessaria la discesa in corda doppia.

SETTORI: Unico.

ESPOSIZIONE: Est/Sud-Est.

ALTITUDINE: 1000 slm

ELENCO VIE VENE ROSSE

PERIODO IDEALE: Il periodo migliore è quello autunnale,primaverile.Anche se,dato il microclima particolare che caratterizza Fano,potrebbe accadere di ritrovarsi nel mese di Dicembe a scalare le meravigliosa vie di questa falesia a maniche corte.

COME ARRIVARE: Dal paese di Fano Adriano prendere la strada di collegamento per Intermesoli.Parcheggiare alla quarta piazzola panoramica sulla sinstra.A piedi tornare indietro di circa 100m e subito a sinistra salire per un sentierino con una staccionata che porta in falesia (2mn).

Venerdì, 20 Aprile 2012 20:03

VENA DELL'ASCHIERO - PRATI DI TIVO

Scritto da

LOCALITA‘: Prati di Tivo-Pietracamela

TIPO DI ROCCIA: Calcare molto compatto.

STRUTTURA DELLA PARETE: Un masso alto 10mt e largo 30mt

STILE DI ARRAMPICATA: Prevalentemente tecnica su placche verticali,occorre forza di dita.

DIFFICOLTA’: Dal 5B al 7A+  (livello medio 6A/6B)

CHIODATURA: Discreta con spit.La calata è presente su tutte le vie,ma in catena manca il moschettone.Occorre fare la manovra di sicurezza con la longe.

SETTORI: Unico.

ESPOSIZIONE: Ovest.

ALTITUDINE: 15OO slm

SCARICA ELENCO VIE VENA DELL'ASCHIERO 

PERIODO IDEALE: Sicuramente quello estivo,può essere una valida alternativa al Gran Sasso se il tempo non permette ascensioni.

COME ARRIVARE: Superare il paese di Pietracamela e una volta arrivati al piazzale di Prati di Tivo svoltare a sinistra ; dopo circa 3 Km parcheggiare sulla destra in prossimità dell'indicazione palestra d'arrampicata.Proseguire a piedi per il sentiero nel bosco fino alla parete (10 min).

Venerdì, 20 Aprile 2012 20:01

SASSO DEL GHIRO - PRETARA

Scritto da

LOCALITA’: Pretara-Isola del Gran Sasso (TE)

TIPO DI ROCCIA: Calcare grigio compatto e molto lavorato.

STRUTTURA DELLA PARETE: Si tratta di un unico masso arrampicabile a tutto tondo e che cambia stile d'arrampicata a seconda del lato in cui si stà.Sinistro e centrale prevalentemente a buconi strapiombante.Destra e retro placca piuttosto liscia.

STILE DI ARRAMPICATA: Anche se le vie sono corte si và dallo strapiombo puro alle vie di placca tecniche.

DIFFICOLTA’: Dal 4A al 7A ( Livello medio 6A/6B)

CHIODATURA: Ottima con fix inox su tutte le vie.La calata è sempre su catena.

SETTORI: Unico.

ESPOSIZIONE: Ovest,Sud,Est

ALTITUDINE: 500 slm

NUMERO TOTALE VIE: 25 

SCARICA ELENCO VIE SASSO DEL GHIRO

PERIODO IDEALE: La vicinanza con il Gran Sasso si fà sentire.Meglio evitare il periodo invernale.

COME ARRIVARE: Da Isola del Gran Sasso proseguire per Pretara.Arrivati in paese,in corrispondenza di una fontana e di una cappelletta prendere una stradina a sinistra di quest'ultima e parcheggiare senza intralciare subito dopo il ponticello.Se avete un'auto lunga o un camper parcheggiate vicino alla fontana.La Falesia è visibile sulla sinistra,poco dopo il ponticello.

Venerdì, 20 Aprile 2012 19:59

PIETRA ROTONDA - ARSITA

Scritto da

LOCALITA‘: Arsita (TE)

TIPO DI ROCCIA: Calcare grigio molto compatto con alcuni tratti di conglomerato,prevalenza di buchi.

STRUTTURA DELLA PARETE: Si tratta di un grosso masso ubicato in mezzo ad una bellissima faggetta.

STILE DI ARRAMPICATA: Prevalentemente tecnico di placca.

DIFFICOLTA’: Dal 5A al 6C+ (Livello medio 6A/6B)

CHIODATURA: Sempre ottima con calata su catena.

SETTORI: Lato Sud,quello storico con più vie e il più recente Lato Ovest.

ESPOSIZIONE: Sud.

SCARICA ELENCO VIE LATO SUD  -  LATO OVEST

ALTITUDINE: 1050 slm

PERIODO IDEALE: Il periodo migliore è l'estate.

COME ARRIVARE: Giunti in località Rigipiano,seguire le indicazioni per Farindola(PE).Dopo circa 4Km fare attenzione ad una sterrata che sale a sinistra in corrispondenza di un cancello.Seguire per circa 2Km la sterrata fino ad un bivio a sinistra per L'Agriturismo Scarica Sale (non in funzione).Parcheggiare l'auto nei pressi dell'ingresso,subito dopo una curva a sinistra.Proseguire a piedi,entrando dentro una "proprietà privata" .Poco dopo scavalcare un recinto con filo spinato sul lato destro.Continuare a camminare.Inoltrarsi in una radura con folti cespugli seguendo il sentiero (non molto evidente).Una volta entrati nel bosco,seguire gli evidenti bolli GIALLO-ROSSI che conducono alla falesia. (30 min).

Venerdì, 20 Aprile 2012 18:22

ROCCA DEI BORBONI - CIVITELLA DEL TRONTO

Scritto da

LOCALITA':Civitella del Tronto (TE)

TIPO DI ROCCIA: Travertino compatto.Un grosso basamento di roccia che è alla base della fortezza sovrastante.

STILE DI ARRAMPICATA: Varia dalla placca tecnica a quella appoggiata.Non mancano vie dov'è richiesta forza e resistenza.

DIFFICOLTA': Dal 4C al 8A (livello medio6B) Le vie sono tutte perfettamente attrezzate.Calata sempre su catena.

SETTORI: Settore Storico (alla base) e La piazzetta delle Streghe (in alto)

ESPOSIZIONE: Sud/OvesT

ALTITUDINE: 300 slm

PERIODO IDEALE: Tutto l'anno,facendo attenzione alle giornate ventilate pochè la parete è molto esposta.In estate evitare le ore di punta.

ELENCO VIE ROCCA DEI BORBONI

ELENCO VIE PIAZZETTA DELLE STREGHE

COME ARRIVARE: Dopo aver raggiunto il paese di Civitella del Tronto ad una rotonda svoltare a destra verso una strada alberata e dopo circa 400 metri parcheggiare senza intralciare.La falesia è sopra di voi.

NEWS